Posizionamento, i contenuti contano!

Logo

02 8715 9553

06 8635 7715

Email Ticketing

supporto@fanaticoweb.com

Callback

Scegli l’ora chiamiamo noi!

Come si ottiene il traffico organico e che cosa fare per la SEO

Come si ottiene il traffico organico e che cosa fare per la SEO

Scritto da David

Mi piace il software cioè l’anima o la vera essenza di ogni sistema. Con l’informatica mi alzo la mattina e mi addormento la sera o viceversa … dipende 🙂 Sistemi come WordPress sono il pane quotidiano, anche se non disdegno una bel piatto di orecchiette con cima di rapa!
n

Categorie: Blog | In evidenza | SEO

24 Maggio 2022

Come si ottiene il traffico organico e che cosa fare per la SEO

Se vuoi far decollare il tuo sito web devi migliorare il suo posizionamento nei motori di ricerca, soprattutto se il tuo business si svolge principalmente online. Per migliorare il posizionamento del tuo sito, dovrai lavorare sulla SEO (Search Engine Optimization). Questo in sintesi è come si ottiene il traffico organico per aumentare le visite al sito.

La SEO è l’insieme delle strategie messe in atto per ottimizzare un sito web secondo i parametri richiesti. Questa la premessa su come si ottiene il traffico organico.

Contenuti SEO per posizionamento sito webPer comprendere bene il funzionamento della SEO è importante conoscere anche come funzionano i motori di ricerca. I motori di ricerca sono dei software che analizzano il contenuto di tutti i siti web presenti su internet e ne catalogano le pagine in base a determinati criteri. Quando un utente cerca qualcosa su un motore di ricerca, questo mostra i risultati in base alla propria catalogazione.

I motori di ricerca utilizzano degli algoritmi per determinare quali siano i siti che meglio rispondono alle domande poste dell’utente e in base ad essi mostrano i risultati nelle pagine. Per migliorare il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca, quindi, è importante lavorare sugli algoritmi che questi usano per classificare i siti.

I motori di ricerca sono in costante aggiornamento al fine di essere migliorati e perciò i parametri che utilizzano per classificare i siti cambiano spesso. Per questo stesso motivo la SEO è un lavoro in continua evoluzione, che richiede tempo, pazienza e costanza.

La SEO non è un lavoro facile

Migliorare il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca non è un lavoro facile e non basta pubblicare contenuti interessanti e originali, ma bisogna lavorare su diversi aspetti, tra cui:

  • La struttura del sito: i motori di ricerca valutano positivamente i siti che hanno una buona struttura, che sono facili da esplorare nella navigazione e che offrono agli utenti un’esperienza fluida e piacevole.
  • I contenuti: i contenuti devono essere originali, interessanti e utili agli utenti. Oltre ad essere scritti bene e ottimizzati per i motori di ricerca.
  • I link: i link sono importantissimi per la SEO. I link interni, cioè i link che portano da una pagina all’altra all’interno di un sito, aiutano i motori di ricerca a “navigare” nel sito stesso ed a comprendere la sua struttura. I link esterni, invece, sono importanti perché dimostrano ai motori di ricerca che è rilevante e viene considerato attendibile da altri siti.
  • La velocità del sito: i motori di ricerca valutano positivamente le pagine che si caricano velocemente. Gli utenti, infatti, non amano aspettare molto tempo per vedere il contenuto di una pagina web.
  • L’usabilità del sito: i motori di ricerca valutano positivamente i siti che sono facili da usare e in cui navigare. Perché gli utenti dovrebbero essere in grado di trovare facilmente ciò che stanno cercando e spostarsi velocemente da una pagina all’altra.

Questi sono solo alcuni degli aspetti su cui bisogna lavorare per migliorare il posizionamento del proprio sito web. Probabilmente ora è più chiaro su come si ottiene il traffico organico e quali azioni fare per migliorare la SEO del sito.

5/5 - (41 votes)

Potrebbe piacerti anche:

0 commenti

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.